Log in

A+ A A-

Santa Severa caos e danni per i commercianti.

Buongiorno, in questi giorni mi sono arrivate numerose segnalazioni da parte dei commercianti SantaSeverini, letteralmente infuriati e ne hanno ben donde. Come apparso sui giornali finalmente Telecom ha deciso di attivare la fibra ottica nella nostra città. Badate bene che le due Sante sono cablate da tempo, ma ovviamente sono necessari dei lavori per attivarla. Il tutto fa parte di un proggetto Europeo che è stato utilizzato per il Digital Divide, quindi non fatevi incantare, non è certo una cosa fatta dall'amministazione comunale. Ma d'altronde questa amministrazione non è che faccia molto se non trascinare eterni cantieri e di fatto distruggere la città. Purtroppo non si è preoccupata affatto dei lavori che Telecom ha deciso di iniziare a GIUGNO in quel di Santa Severa.

Avete presente S.Severa vero? non è certo Miami con i suoi larghissimi viali. Quindi come potete vedere dalle foto, si sono ben piazzati al centro della frazione ed hanno iniziato a scavare, a questo aggiungeteci le strettissime strade della frazione, la miriade di parcheggi blu che prevedono anche che tu inserisca la targa dell'auto (hai visto mai gli fregano i soldi), ed ecco che il traffico va in Tilt, rimane impossibile sostare, le strisce bianche sono state fatte con un criterio che non si capisce, o meglio si capisce benissimo, basta andare a vedere dove sono state fatte e come. Ed ecco che il danno per i poveri commercianti è TOTALE. I clienti scarseggiano ed in un economia già al collasso che vede una boccata di ossigeno nei mesi estivi, questa situazione è a dir poco drammatica. Ma mi domando e dico, l'amministrazione ed i consiglieri di S.Severa non si sono minimamente preoccupati di questo problema? Non potevano invitare Telecom ad effettuare i lavori dopo la stagione estiva? Ovviamente no! nell'anarchia più totale e nell'assoluto disinteresse per le poche attività produttive i lavori sono iniziati e di certo non finiranno in una settimana. Domani e S.Pietro e Paolo ed il lungo ponte romano vedrà arrivare nella frazione le persone che verranno per godersi la spiaggia ed il mare. Ecco!!! immaginate il delirio che verrà a crearsi. Con buona pace di qualche supermercato che vede trasmigrare i consumatori che con un bel parcheggio grande, comodamente vanno a fare la spesa. Nel mentre i piccoli esercizi commerciali che vivono con quel poco di turismo rimasto, quest'anno subiranno un danno economico pesantissimo. Quì non si tratta di alta politica, o di una visione chissà quanto complessa di un problema, si tratta di semplice buonsenso, di avere un minimo di lungimiranza. Ma sopra tutto una intollerabile ed offensiva mancanza di rispetto verso chi lavora e paga le tasse. A tutto questo devo aggiungere le lamentele dei commercianti in merito al ritiro della spazzatura. Mi dicono difatti che spesso e volentieri non viene ritirata, però la tari è puntualmente arrivata ed è molto ma molto salata. Per pagare sono cittadini e commercianti, per vedere tutelati i loro interessi e la dignità del loro lavoro NO! Voglio sperare che chi di dovere provveda con rapidità alla risoluzione di una gaffe così pesante. Mettere in crisi i negozietti di Santa Severa è veramente una cosa che non sta ne in cielo ne in terra. Spesso e volentieri alcuni pretoriani di questa amministrazione mi apostrofano su facebook con una tattica che è a dir poco viscida.

"Sai tutto tu! sei solo un contestatore! io vorrei vedere te al loro posto! etc.. etc.." alcuni arrivano all'insulto personale. Sinceramente la cosa non mi tocca, ma voglio scriverla per rendere partecipe chi mi legge di quali sono i metodi che certa gente mette in atto verso chi MOSTRA prove alla mano i danni che stanno procurando alla nostra città. Verso chi si macchia del reato di lesa maestà solo per il fatto di fare delle proposte. E mentre NESSUNO si preoccupa di questi commercianti che invece loro si PREOCCUPATISSIMI, aspettiamo i contributi per l'ennesima notte rosa dove spenderemo l'ennesimo gruzzoletto per una manifestazione che non ha ne capo ne coda. Per fare queste sciocchezze tutto è funzionale e preciso, per ragionare su concetti base come quello che d'estate paralizzi una frazione no! Io non ho più parole, posso solo esprimere la mia solidarietà a questi lavoratori, augurandomi che l'amministrazione si dia una svegliata. Per quel che posso fare ho già scritto a tutti i consiglieri di opposizione per chiedere loro di intervenire con urgenza sulla questione, mentre ai commercianti suggerisco di fare un esposto cautelativo magari firmato da tutti, per evidenziare il fatto che gli si stà creando un danno. Fatelo un esposto così che possiate dirlo ufficialmente che vi stanno danneggiando e nel caso in cui la cosa si protrae (figurarsi se non si protrae) potrete addivenire dopo opportuna consultazione anche ad un azione legale, chiedendo i danni.

 

 

 

                                                                                                                                                                                          

 

Ultima modifica ilMartedì, 28 Giugno 2016 11:54
Partly Cloudy

13°C

Santa Marinella

Partly Cloudy

Humidity: 31%

Wind: 20.92 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 7°C
  • Mostly Sunny
    25 Mar 2016 14°C 8°C

Questo sito utilizza i cookie's a fini statistici. Secondo la normativa Europea puoi decidere se accettare o meno i cookie's. Privacy