Log in

A+ A A-
Perluigi D'Emilio

Perluigi D'Emilio

Migranti! basta sciocchezze. Abbiamo perso una guerra!

Ne ho lette veramente di tutti i colori sui migranti, le cose più assurde! Ci sono persone che sono arrivate a tirar fuori le teorie di Kalergi!  Confusione totale con gente che non riesce a capire la differenza tra  clandestino, profugo, richiedente asilo, migrante economico. In questo articolo proverò a fare un pochino di chiarezza su quali siano le motivazioni e gli accadimenti che hanno portato ai flussi migratori così come oggi li vediamo. La verità è che l'Italia HA PERSO UNA GUERRA! ABBIAMO SUBITO LA PIU' GRANDE SCONFITTA DOPO LA SECONDA GUERRA MONDIALE.

Premio alla nascità facciamo chiarezza

Spesso mi capita di sentire le persone lamentarsi "giustamente" che lo stato non sostiene le famiglie, purtroppo mi sono reso conto che anche quando il sostegno arriva o non siamo informati o lo siamo in maniera errata. Qundi mi sono documentato ed ho voluto scrivere questo articolo che spiega una delle nuove misure di sostegno  introdotte dal governo in favore dei nuovi nati e delle famiglie. Andiamo a vedere nel dettaglio cos'è, come richiederlo e quali requisiti si devono avere per vederselo corrisposto.

S.Marinella, crisi finanziaria: Inaccettabile dare la colpa ai cittadini.

Buongiorno, dopo la pubblicazione di alcuni miei articoli nei quali lanciavo l'allarme sul pesante dissesto finanziario, alcuni esponenti della maggioranza mi tacciavano di terrorismo mediatico, di essere un personaggio che voleva solo strumentalizzare la situazione a fini elettorali, nel mentre cosa è successo? Che la situazione è diventata insostenibile e quindi con data 18-giugno-2017 appare su Civonline un articolo dove di fatto si ammette che l'amministrazione è in pesanti difficoltà finanziarie. Quello che lascia sconcertati nell'articolo a firma di Baldi è che la colpa viene data ai cittadini. O meglio a quei cittadini che non pagano le tasse.

  • Pubblicato in Politica

Acqua! Civitavecchia e S.Marinella hanno sete.

Mai come quest'anno la carenza idrica si fa sentire. Il grande caldo è oramai arrivato e aprendo il rubinetto della doccia, sconsolati non vediamo arrivare il prezioso liquido. Ok passi, ma quando i giorni si susseguono uno dietro l'atro la situazione diventa insostenibile. Sono le peresone anziane, quelle malate ed i bambini a subire i peggiori diasagi, la protesta monta ogni giorno di più, in particolare a Civitavecchia dove la penuria d'acqua è oramai diventata un qualcosa di intollerabile. Sui social network i cittadini se la prendono con tutto e tutti, in primis con i Sindaci delle città. Ma la questione è un attimino più complessa.

Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

13°C

Santa Marinella

Partly Cloudy

Humidity: 31%

Wind: 20.92 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 7°C
  • Mostly Sunny
    25 Mar 2016 14°C 8°C

Questo sito utilizza i cookie's a fini statistici. Secondo la normativa Europea puoi decidere se accettare o meno i cookie's. Privacy