Log in

A+ A A-

Fallisce il referendum, occasione persa.

Fallisce miseramente il referendum che chiamava gli Italiani a votare in merito alle concessioni petrolifere. Non starò quì a dissertare sulla vera utilità di questo referendum c'è già un altro articolo con tanto di documenti ufficiali quì su pirgy.it che da chiaramente il senso della cosa, o almeno spero. Vorrei però fare un analisi triste e contrariata di quando è accaduto. Premesso che per me bisogna andare a votare SEMPRE, perchè il voto è l'anima della democrazia, c'è però anche da ammettere che astenersi ha una sua valenza politica. Se io sono per il NO, se sono contrario e ritengo dannosa la vittoria del SI, non vado a votare, perchè anche andare a votare NO potrebbe portare all'abbattimento del quorum e se vincessero i SI avrei comunque validato un referendum nel quale non credo. Questo è innegabile, ora premesso che mi sono recato alle urne ed ho votato SI, non posso fare a meno di vedere quanto sia stato grande e forte lo schiaffone politico ricevuto da una certa parte della politica.

Referendum 17 aprile Trivelle SI Trivelle NO

Buongiorno, ho deciso di scrivere questo articolo perchè quanto si legge in merito al controverso referendum del 17 aprile ha veramente del paradossale. Possibile che in questo paese la si debba sempre buttare in caciara dicendo tutto ed il contrario di tutto? Parlando con amici, conoscenti, colleghi, viene fuori che il referendum voglia mettere uno STOP alle trivellazioni in mare. Allora sia chiara una cosa NON E' COSI'! Stiamo votando una qualcosa di molto tecnico, stiamo parlando di concessioni! Cioè quell'autorizzazione a sfruttare giacimenti e per cui lo Stato percepisce dei soldi. Ma cerchiamo di andare con ordine e fare un minimo di chiarezza.

Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

13°C

Santa Marinella

Partly Cloudy

Humidity: 31%

Wind: 20.92 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 7°C
  • Mostly Sunny
    25 Mar 2016 14°C 8°C

Questo sito utilizza i cookie's a fini statistici. Secondo la normativa Europea puoi decidere se accettare o meno i cookie's. Privacy