Log in

A+ A A-

Maledetti voi e maledetti noi! Si uccide Michele, precario 30enne

Meledetti voi! Michele era un ragazzo di 30 anni, ha deciso di togliersi la vita. Stanco di un futuro che non esiste, piegato da un presente buio e privo di luce, umiliato, vessato, ridotto ad un ombra perchè gli è stato negato il diritto più sacro che c'è. IL LAVORO! La nostra costituzione dice che l'Italia è una repubblica fondata sul lavoro, che tutti abbiamo diritto ad un lavoro per vivere dignitosamente la nostra vta. Beh non è così, ben lo sapeva Michele che prima di andarsene ha scritto un lettere che i genitori hanno voluto dare ai giornali affinchè il suo messaggio non cada nel vuoto. 

  • Pubblicato in Cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS
Partly Cloudy

13°C

Santa Marinella

Partly Cloudy

Humidity: 31%

Wind: 20.92 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 7°C
  • Mostly Sunny
    25 Mar 2016 14°C 8°C

Questo sito utilizza i cookie's a fini statistici. Secondo la normativa Europea puoi decidere se accettare o meno i cookie's. Privacy